Torta ai frutti rossi

Se cercate una torta leggera e “helthy style” è meglio che clicchiate qui, perchè il dessert che sto per proporvi decisamente non è dietetico, vegan o frugale! …Ma se chiudete gli occhi e non vi preoccupate di contare le calorie, verrete avvolti da un frizzante profumo di frutti di bosco, da una costistenza morbida e delicata, che stimolerà i vostri sensi prima ancora di assaggiare la prima fetta.

IMG_0778.JPG

 

Ingredienti (stampo tondo da 24 cm):

  • 210 gr di margarina
  • 200 gr di zucchero
  • 3 uova grandi
  • 300 gr di farina 00
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 150 gr di frutti di bosco*
  • scorza di limone

*In questo caso ho usato i frutti di bosco surgelati, vanno bene lo stesso se non trovate quelli freschi.

Per finire la torta potete spolverizzarla con del semplice zucchero a velo oppure creare una glassa ai frutti rossi o al limone. Per quest’ultima dovete semplicemente mescolare un cucchiaio di succo di limone (o di frutti rossi) a una cospicua dose di zucchero a velo e cospargerlo sulla superficie della torta una volta che si è completamente raffreddata.

 

Innanzitutto grattuggiate la scorza di limone in una ciotola, a questa aggiungete la margarina e lavoratela a crema con lo zucchero.

Lavorate bene il composto per un paio di minuti dopo di chè unite le uova, facendole incorporare bene. A questo punto è importante che le uova siano ben miscelate alla crema, quindi continuate a mescolare finchè il composto formi un tutt’uno perfettamente omogeneo.

Quindi cominciate ad aggiungere la farina setacciata con il lievito in piccole parti (ad esempio 50 gr al colpo), facendo attenzione ad incorporare bene la prima dose prima di passare alla successiva. Una volta finiti questi passaggi avrete ottenuto un impasto molto vaporoso, dalla consistenza simile a una mousse: sarà già di per sè una soddisfazione!

Ora è giunto il momento di introdurre delicatamente i frutti di bosco. Mescolate il tutto a mano con una spatola con movimenti dal basso verso l’alto, per non smontare il composto.

Trasferite l’impasto nello stampo e livellate bene.

Infornate in forno statico preriscaldato a 180° per circa 50 minuti. Verso fine cottura, inserite il cake tester o uno stuzzicadenti nel centro della torta, se quando lo estrarrete risulterà pulito, sarà arrivato il momento di sfornare la vostra torta ai frutti rossi!

Lasciate che si raffreddi e decoratela a piacere.

 

http___signatures.mylivesignature.com_54493_363_92592ECE2A2BB037846EDD1E4C19F8A1

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...